Chiudi
€ 199
10% al 15%
i
SALDI ESTIVI

Dal 24.06 al 23.07.2024

-10% sull'acquisto di 1 accessorio
-15% sull'acquisto di 2 o più accessori

Fino ad esaurimento scorte
€ 59,99
10% al 15%
i
SALDI ESTIVI

Dal 24.06 al 23.07.2024

-10% sull'acquisto di 1 accessorio
-15% sull'acquisto di 2 o più accessori

Fino ad esaurimento scorte
€ 59,99
10% al 15%
i
SALDI ESTIVI

Dal 24.06 al 23.07.2024

-10% sull'acquisto di 1 accessorio
-15% sull'acquisto di 2 o più accessori

Fino ad esaurimento scorte
€ 59,99
10% al 15%
i
SALDI ESTIVI

Dal 24.06 al 23.07.2024

-10% sull'acquisto di 1 accessorio
-15% sull'acquisto di 2 o più accessori

Fino ad esaurimento scorte
€ 59,99
10% al 15%
i
SALDI ESTIVI

Dal 24.06 al 23.07.2024

-10% sull'acquisto di 1 accessorio
-15% sull'acquisto di 2 o più accessori

Fino ad esaurimento scorte
Vedere di più

Come scegliere un copriasse?

Il suo copriasse da stiro è rovinato o vuole acquistarne uno nuovo? Non sa con quali criteri sceglierlo? A seconda del tipo di prodotto le caratteristiche possono essere diverse: cotone o poliestere, vari tipi di imbottitura, di spessore, colore e sistemi di fissaggio - con cordoncini retraibili, clip di chiusura o elastici - ecc. Se si dispone di un’asse con ventilazione integrata bisogna ricordare che le sue funzionalità, che sicuramente fanno risparmiare tempo, avranno un impatto sul copriasse. Le assi da stiro variano per forma e dimensioni: è quindi necessario scegliere un copriasse che si adatti perfettamente al proprio modello. Qualunque sia la forma e la dimensione del suo asse da stiro, che opti per un copriasse o per una fodera protettiva, le consigliamo di consultare la nostra guida all’acquisto per confrontare i nostri copriassi e trovare quello che fa per lei.

Scopra i nostri

Tutti i copriasse da stiro Laurastar sono appositamente progettati per garantire una cura del bucato impeccabile. I nostri copriasse permettono al ferro di scorrere con facilità e aggiungono un tocco di eleganza all’asse da stiro. Compatti e trapuntati, sono adatti a tutti i tipi di piani e facilitano le operazioni di stiratura.

Possiede un’asse da stiro Laurastar? Questa tabella potrebbe aiutarla ad acquistare un nuovo copriasse. Possiede un altro modello? Nella prossima sezione troverà tutte le informazioni necessarie per scegliere il copriasse che fa al caso suo.

Confronto dei copriasse da stiro Laurastar


Universal cover Mycover Mycover GO X-Treme cover
Gamma Laurastar
SMART
x x x
Gamma Laurastar
S PURE
x x x
Gamma Laurastar
GO
x x
Asse da stiro Laurastar Prestigeboard x x
Asse da stiro Laurastar Plusboard x x x
Asse da stiro Laurastar Comfortboard x x
Altre marche: qualsiasi tavolo di dimensioni standard x

Qual è la misura più adatta al suo piano?

Prima di tutto, è necessario misurare l’asse da stiro, che si tratti di un modello più o meno ingombrante, o di un’asse salvaspazio senza base. La lunghezza dell’asse da stiro deve essere misurata senza tenere conto del poggiaferro, dello stiramaniche, del supporto per le grucce o del reggicavo, accessori che non influiscono sulle dimensioni del copriasse. Neanche il fatto che sia pieghevole, regolabile in altezza o fisso influirà sulla scelta del copriasse, poiché si applica solo al piano in metallo. Per la larghezza, bisogna misurare la parte più larga. Per quanto riguarda la punta, basta tenere conto della sua forma, rettangolare o arrotondata. Per garantire che il copriasse si inserisca e si fissi saldamente al piano, bisogna considerare almeno 5 cm di lunghezza e larghezza in più. Se non riesce a trovare un copriasse della misura giusta o le dimensioni non corrispondono, può optare per un modello leggermente più grande o per un copriasse universale dotato di elastici che si adatterà perfettamente al piano.

Esistono tre tipi di chiusure regolabili per copriassi: con coulisse regolabile, con elastico o con clip. Il sistema con gli elastici rende più semplice l’installazione del copriasse su un piano ampio, ma sarà più facile utilizzare dei cordoncini per regolarne la tensione. Per evitare che il copriasse si muova al passaggio del ferro, è importante che sia ben fissato al piano.

Perché è importante avere un copriasse da stiro?

Un buon copriasse facilita la stiratura garantendo un risultato ottimale. Il copriasse permette una diffusione uniforme del vapore su tutta la superficie da stirare. Ciò significa che, dopo il lavaggio e l’asciugatura, le pieghe scompariranno più rapidamente. Ogni modello possiede caratteristiche tecniche differenti, ma tutti migliorano il comfort e aumentano l’efficacia della stiratura. Che si tratti di un modello universale, su misura o premium, si fissa al piano tramite un cordino o un elastico regolabile. È importante che il copriasse sia ben teso, in modo che il ferro scivoli senza problemi.

Un copriasse dotato di un buono spessore proteggerà i capi ed eviterà che i fori del piano lascino segni sui tessuti. Lo spessore dev’essere almeno di 6 mm. Se è troppo sottile, consigliamo di aggiungere uno strato di pile sotto il copriasse. Dovendo entrare ripetutamente in contatto con il calore del vapore, i copriasse sono realizzati con diversi tipi di materiali resistenti, ecco i principali:

  • Pile, questo rivestimento è composto da uno, due o tre strati di schiuma e pile. Questo triplo strato permette al ferro di scivolare meglio sul piano. In questo modo la stiratura sarà più agevole. Gli strati favoriscono l’assorbimento dell’umidità e catturano il calore del ferro. I copriassi in questo materiale sono perfetti per le caldaie a vapore!
  • Il copriasse in cotone metallizzato è composto da uno strato di schiuma, a sua volta ricoperto da un tessuto di cotone con rivestimento in alluminio. Questo materiale ha la proprietà di riflettere perfettamente il calore e il vapore, facilitando così la stiratura di entrambi i lati con un’unica passata. Insomma, questi copriassi permettono di risparmiare tempo ed energia.
  • I materiali tessili parzialmente o completamente ignifughi offrono un’elevata resistenza alle alte temperature. Sono dotati di una speciale protezione che consente di poggiare il ferro caldo sul piano per più tempo e in tutta sicurezza. Ad esempio, il copriasse X-Tremecover, esclusiva Laurastar, è realizzato con lo stesso materiale utilizzato nella produzione di indumenti protettivi ad elevata protezione, come quelli usati dai vigili del fuoco. Dotato di un’ottima resistenza al calore, è raccomandato dai professionisti della stiratura.

Nella scelta del proprio copriasse bisogna tener conto anche dell’aspetto estetico. Un aspetto che assumerà maggiore o minore importanze, a seconda del luogo in cui si vorrà riporre l’asse da stiro (in lavanderia, in salotto, ecc). La stiratura è una sua passione? Allora le conviene avere a disposizione diversi copriassi da cambiare a proprio gusto: turchese, grigio chiaro, variopinto, a righe o con motivi assortiti, a lei la scelta! L’unico requisito fondamentale è che il copriasse sia ergonomico, realizzato con materiali antiscivolo, resistenti al calore e con un buon rapporto qualità-prezzo. I copriasse Laurastar sono creazioni uniche che da sempre soddisfano le esigenze e i gusti dei nostri clienti.

Ogni quanto bisogna cambiare il copriasse da stiro?

Anche se il copriasse non è macchiato o danneggiato, dev’essere cambiato regolarmente. Con il tempo, lo strato di cotone più esterno e quello interno tendono a compattarsi. Spesso invisibili a occhio nudo, questi strati hanno una grande influenza sulla qualità della stiratura. Con un copriasse troppo usurato, non solo la stiratura sarà meno efficace ma, peggio ancora, potrebbe macchiare o addirittura danneggiare i capi.

La frequenza con cui cambiare il copriasse dipenderà quindi dall’uso del ferro da stiro. La media varia a seconda del numero di persone presenti in casa e della quantità di biancheria da stirare. Tuttavia, consideri che per una media di 1 ora di stiratura a settimana consigliamo di cambiare il copriasse ogni 5 anni.

Scegliere un modello lavabile in lavatrice, è l’ideale per massimizzarne la durata e ravvivarne i colori. Tutti i copriassi Laurastar possono essere lavati in lavatrice a 30°C senza centrifuga. In questo modo manterranno la loro lucentezza originale e valorizzeranno l’asse da stiro per tutta la loro durata.