Faccia spazio nel suo guardaroba (e nella sua testa)

Anche a lei sembra di scoppiare quando il suo armadio straborda di capi? Le basta un'occhiata e tutti questi vestiti, dalle stagioni in disordine ai capi ammucchiati, mal piegati, stropicciati, nascosti, visti e rivisti... le fanno venire un gran mal di testa! Quelli che non indossa più, quelli che riprometteva di rimettere, quelli in cui naviga e quelli in cui ha perso ogni speranza di rientrare. Sa una cosa? Non può più andare avanti così! Prenda in mano la situazione e affronti il mostro: sconfigga tutti quegli ammassi di vestiti , seguendo i nostri consigli per farlo nel miglior modo possibile. Vedrà, quando tutto sarà ben organizzato, aprire l’armadio la mattina sarà di nuovo un piacere.
Consiglio n°1

Tiri fuori tutti i vestiti dall’armadio

È l’unico modo per fare una selezione efficace ed eliminare i capi superflui. Tendiamo tutti a collezionare, ad esempio, diverse paia di calzini identici, o foulard con fantasie bizzarre che non mettiamo più da anni, senza renderci conto che questi indumenti occupano un'enorme quantità di spazio. Vuotando completamente l’armadio e contemplando la pila di vestiti sotto gli occhi, si renderà conto di possederne molti di più di quanti creda (senza contare che potrebbe ritrovare le cose che dava per perse). Con questo metodo, eviterà di comprare l’ennesimo pacco di calzini neri: ce ne sono già a bizzeffe nell’armadio!
Homepage article right image
Consiglio n°2

Separi i vestiti in 3 pile:

  • Quelli che indossa spesso e che adora
  • Una seconda pila per quelli che indossa raramente ma che le piacciono senza una ragione particolare, o che le riportano alla mente bei ricordi
  • Una terza pila per quelli che non indossa mai (errori di acquisto, stile che non le piace più, taglia sbagliata)
Ora che ha un’idea più chiara, può organizzarsi in modo efficace per sistemare i vestiti nell’armadio.
Consiglio n°3

Pila n°1 - Separi i vestiti per tipologia e colore

Organizzi tutti i suoi vestiti per categoria (gonne, abiti, camicie, cappotti, ecc.), poi per colore all’interno di ciascuna categoria (tutte le camicie bianche, tutti gli abiti fantasia, ecc.). Questo renderà più facile la ricerca di abbinamenti: se cerca una camicia bianca da mettere insieme a una gonna, avrà una visione d’insieme su tutte le opzioni in un colpo d’occhio.
Homepage article right image
Consiglio n°4

Pila n°2 - Dia una seconda possibilità ai vestiti che non indossa spesso ma che le piacciono

Dia una chance ai suoi vestiti, soprattutto se le riportano alla mente dei ricordi felici. Deciderà cosa vuole davvero fare di questi indumenti un’altra volta, in occasione di una cernita successiva.
Consiglio n°5

Pila n°3 - Venda, regali o ricicli i vestiti che non indossa mai

Si separi dagli abiti che non mette mai o non mette più. La regola è: tutto ciò che non ha indossato da due anni, probabilmente non lo indosserà più.

Sta a lei valutare a seconda del tempo che ha a disposizione cosa è meglio fare di questi indumenti, ad esempio può decidere di regalarli o venderli su dei siti di articoli di seconda mano.
Homepage article right image